Close
Ottobre 11, 2019
News

TechCrunch Disrupt 2019: l’esperienza di Ernesto e Buytron

TechCrunch Disrupt 2019 San Francisco, Ernesto e Buytron partecipano

Ernesto e Buytron al TechCrunch Disrupt 2019!

 

Con circa 9.000 partecipanti l’anno scorso, Disrupt SF è stato il più grande evento di TechCrunch di sempre!

TechCrunch Disrupt è la conferenza leader a livello mondiale per il debutto di startup, l’introduzione di tecnologie rivoluzionarie e la discussione di ciò che è importante per gli innovatori chiave del settore tecnologico.

Disrupt raccoglie i migliori imprenditori, investitori, hacker e appassionati di tecnologia per interviste sul palco, la competizione Startup Battlefield, un Hackathon di 24 ore, Startup Alley, Hardware Alley e After Parties.

Ogni anno nelle sue conferenze, TechCrunch Disrupt ospita un evento chiamato “Startup Battlefield”. Come suggerisce il nome, si tratta una vera e propria “battaglia” in cui le startup si iscrivono per presentare su un palco le loro idee di business di fronte a possibili investitori, media e altri parti interessate per ottenere premi in denaro e pubblicità.

Tra le numerose startup presenti quest’anno anche Ernesto e Buytron, rappresentato dal fondatore e CEO Riccardo de Bernardinis , hanno partecipato all’ ottava edizione tenutasi dal 2 al 4 ottobre al Moscone Center a San Francisco.

Perché abbiamo scelto il Disrupt TechCrunch SF

I giorni al Disrupt TechCrunch sono stati enormemente produttivi e ci hanno permesso di far conoscere Ernesto ad un panorama internazionale.

Ecco perché:

    1. La rete di contatti: grazie alla piattaforma CrunchMatch per i partecipanti, incontrare un potenziale (e pertinente) investitore, fondatore, datore di lavoro o partner commerciale non è più un problema. L’accesso a questa piattaforma avviene tramite l’app Disrupt; dopo essersi registrato l’utente dovrà specificare il proprio ruolo (sviluppatore, fornitore di servizi, fondatore, ecc.) e il tipo di persone con cui vuoi connetterti su Disrupt. L’anno scorso, CrunchMatch ha tenuto quasi 1400 incontri!
    2. Startup Alley: Startup Alley, la strada delle Startup, è il cuore di Disrupt SF, dove oltre 1.000 startup e sponsor presenteranno i loro ultimi prodotti, piattaforme e servizi tecnologici. In Startup Alley centinaia di startup sono suddivise in categorie, tra cui e-commerce, SaaS, robotica, biotecnologia e intelligenza artificiale.
    3. Startup Battlefield: la competizione di startup firmata TechCrunch porta sul grande palcoscenico 20 incredibili aziende nella loro prima fase. Gli 857 concorrenti ad oggi, hanno raccolto $ 8,9 miliardi e prodotto 111 uscite.
    4. L’angolo di Crunch extra: molti dei migliori speakers di Disrupt appariranno sul nuovo palco di Extra Crunch, volto ad aiutare i fondatori a creare prodotti interessanti, apprendere le migliori pratiche dalla Silicon Valley e, infine, far crescere le loro creazioni in aziende su scala globale. Inoltre sul palco di ExtraCrunch i rappresentanti delle migliori startup avranno il tempo di rispondere alle domande del publico.

 

La storia di Ernesto

Ernesto nasce nel 2017 da un’idea di Riccardo de Bernardinis, quella di creare una piattaforma al fine di collegare in modo rapido e veloce i clienti e professionisti, facilitando il contatto tra loro.

Ernesto va incontro sia al cliente che al professionista. Grazie a Ernesto infatti, i clienti riescono a trovare in poco tempo professionisti nei pressi della loro zona. Al tempo stesso, i professionisti attraverso Ernesto riescono a trovare nuovi clienti e pubblicizzare la propria attività.

L’attività di Ernesto è in continua crescita. Dopo aver raggiunto 100 mila utenti ad un anno dalla sua nascita, Ernesto è stato premiato da Belpozos Inversiones, società di investimento sudamericana controllata da uno dei più grandi imprenditori del Sud America, che ha conferito alla piattaforma Ernesto il primo Seed Investment. Fino ad arrivare ad oggi, alla Silicon Valley sede di numerose aziende specializzate in high tech! Il fondatore e CEO Riccardo de Bernardinis è infatti volato a San Francisco per tre mesi per presentare la nostra piattaforma ad una vetrina internazionale.

Visita il nostro blog per saperne di più sull’avventura di Ernesto alla Silicon Valley o per scoprire nuovi consigli e curiosità!

Se invece stai cercando un professionista, visita Ernesto.it!

sviluppo app web roma centro

 

Translate »