Close
da-grandi-pop
Settembre 1, 2021
Web

Sito WordPress – Quanto costa e come svilupparlo

Sito-Wordpress-costo-cover

WordPress può aver iniziato come una semplice piattaforma di blogging. Ma è esploso diventando non solo la migliore piattaforma di blogging, ma anche un vero e proprio CMS negli ultimi anni.
Secondo BuiltWith, 19.922.280 siti web (e in aumento) usano tutti un sito WordPress. C’è una ragione per cui così tanti lo usano. Piuttosto che far pagare il loro CMS (Content Management System) a livello aziendale, la società fondatrice, Automattic, ha scelto di mantenerlo open source.

Quindi, tecnicamente parlando, è “libero”. Niente è veramente gratuito, tuttavia. C’è sempre una sorta di costo. Quanto costa davvero, allora? Quanto vi costerebbe gestire un sito di medie dimensioni o uno che compete con i siti di Mashable o TechCrunch?

 

Cosa ti serve per costruire un sito web WordPress?

WordPress è gratuito per chiunque da scaricare e utilizzare. Si tratta di un software open source che ti dà la libertà di installarlo su qualsiasi tipo di sito web. Quindi, se WordPress è gratuito, allora da dove viene il costo?

Il costo di un sito WordPress può essere suddiviso nelle seguenti categorie:

• WordPress hosting
• Nome di dominio
• Design
• Plugin ed estensioni (Apps)

Per creare un sito WordPress, hai bisogno di web hosting per memorizzare i tuoi file. Ogni sito web su internet ha bisogno di hosting.

Ci sono diversi piani di hosting disponibili per tutti i tipi di siti web. È necessario scegliere uno che si adatta alle vostre esigenze e si adatta al vostro budget.

Successivamente, avrete bisogno di un nome di dominio. Questo sarà l’indirizzo del tuo sito web su internet, e questo è ciò che i tuoi utenti digiteranno nel browser per raggiungere il tuo sito web (esempio, wpbeginner.com o google.com).

Con WordPress, ci sono tonnellate di modelli di siti web gratuiti disponibili che puoi usare. Tuttavia, se si desidera qualcosa di più avanzato / personalizzato, allora è possibile acquistare un modello premium o averne uno fatto su misura che aumenterà il costo.

Ci sono 54.000+ plugin gratuiti per WordPress. Queste sono applicazioni ed estensioni per i vostri siti web. Pensate a caratteristiche come modulo di contatto, galleria, ecc.

Così, mentre è possibile costruire un sito web con solo il costo di hosting e dominio, in base alla vostra situazione, si può finire per pagare per strumenti e servizi aggiuntivi. Questo è il motivo per cui è spesso fonte di confusione per le persone scoprire il costo reale di un sito WordPress.

Sito-Wordpress-costo

Costo reale della costruzione di un sito WordPress

A seconda delle vostre esigenze, il costo per avviare un sito WordPress può variare da 100 € a 500 € a 3000 €, fino ad arrivare a 30.000 € o più. È importante sapere che tipo di sito web state costruendo, e di cosa avrete bisogno per esso, perché questo influenzerà direttamente il vostro costo.

Ma non preoccupatevi, vi mostreremo come evitare un disastro finanziario e prendere le decisioni migliori.

Per il bene di questo articolo, suddividiamo i siti web in diverse categorie di budget:

• Costruire un sito web WordPress (basso budget)
• Costruire un sito web WordPress (con più caratteristiche)
• Costruire un sito web WordPress per le piccole imprese
• Costruire un sito web WordPress eCommerce
• Costruire un sito web WordPress personalizzato

Ora vediamo quanto costa ognuno di questi progetti e come puoi evitare di spendere più del necessario.

Qual è il costo di un sito WordPress (con un budget basso)?

È possibile costruire un sito web WordPress completamente funzionale per te e mantenere i costi sotto i 100 dollari. Ecco la ripartizione dei costi di un sito web WordPress con un budget basso.

In primo luogo, avrete bisogno di un nome di dominio e web hosting.

Un nome di dominio in genere costa 14,99 € / anno, e il web hosting normalmente costa 7,99 € / mese.

Fortunatamente, Bluehost, un fornitore di hosting ufficiale raccomandato da WordPress, ha accettato di offrire ai nostri utenti un nome di dominio gratuito e oltre il 60% di sconto sul web hosting.

Successivamente, è necessario installare WordPress sul vostro account di hosting. Vedi la nostra guida passo dopo passo su come avviare un blog WordPress per le istruzioni complete.

Una volta installato WordPress, puoi scegliere un design per il tuo sito web utilizzando un modello gratuito.

Questi modelli di design sono chiamati temi WordPress, e controllano l’aspetto del tuo sito web.

Ci sono migliaia di temi gratuiti dal design professionale disponibili per WordPress che puoi installare. Guarda la nostra selezione di esperti di 43 bellissimi temi gratuiti per blog WordPress per alcuni esempi.

Una volta che hai scelto un modello WordPress, segui le istruzioni nella nostra guida passo dopo passo su come installare un tema WordPress.

Successivamente, potresti voler aggiungere alcune caratteristiche al tuo sito web come l’aggiunta di un modulo di contatto, una galleria fotografica, uno slider, ecc. Non preoccuparti, ci sono più di 40.000 plugin WordPress disponibili che ti aiuteranno a farlo.

I plugin sono come applicazioni o estensioni per il tuo sito WordPress. Vedi la nostra guida passo dopo passo su come installare un plugin WordPress.

Di seguito è riportata la nostra selezione dei plugin WordPress essenziali che dovresti installare sul tuo sito web. Tutti loro sono disponibili gratuitamente.

 

Qual è il costo di un sito WordPress (con più funzioni)?

Raccomandiamo sempre ai nostri utenti di iniziare in piccolo e poi aggiungere più funzioni man mano che il loro sito cresce. In questo modo non pagherete per qualcosa di cui non avete realmente bisogno.

Man mano che aggiungi più funzioni al tuo sito web, il costo del tuo sito inizierà ad aumentare.

È possibile continuare a utilizzare Bluehost per WordPress hosting per mantenere il costo basso e ottenere un nome di dominio gratuito.

Tuttavia, dal momento che sarà l’aggiunta di più funzioni al tuo sito web, può avere senso per ottenere una configurazione di hosting più potente come il piano GoGeek di SiteGround. Questo ti costerà un po’ di più, ma viene fornito con caratteristiche premium come staging, prestazioni più veloci, e può gestire fino a 100.000 visitatori al mese.

È possibile utilizzare il nostro coupon SiteGround per ottenere il 60% di sconto per il primo anno di hosting.

Si può anche andare per un modello premium di WordPress per il tuo sito. A differenza dei modelli gratuiti di WordPress, questi modelli vengono con caratteristiche extra e supporto prioritario.

Costo totale del sito web: A seconda dei plugin premium di WordPress e dei servizi che si aggiungono, può essere ovunque tra 500 € e 1000 € all’anno.

Sito-Wordpress-costo

Qual è il costo di un sito web per piccole imprese con WordPress

Molte persone ci chiedono spesso quanto costa costruire un sito web per piccole imprese con WordPress? La risposta dipende dalle vostre esigenze di business e dagli strumenti che userete per far crescere il vostro business online.

Fondamentalmente, è possibile stimare il costo per essere da qualche parte tra un sito WordPress a basso budget e un sito WordPress con più caratteristiche.

Tenendo presente che non si aggiunge un negozio eCommerce completo al tuo sito web aziendale. In questo caso, vedere la prossima sezione di questo articolo per una stima più accurata.

Se sei solo all’inizio e hai bisogno di un semplice sito web per mostrare i tuoi prodotti e servizi, allora ti consigliamo di iniziare con Bluehost. Il loro piano iniziale ridurrà il costo in modo significativo e vi lascerà con i soldi che potrete spendere su altri strumenti premium, se necessario.

Se hai un budget più flessibile, allora puoi iscriverti al piano GrowBig di SiteGround. Sono noti per il loro eccellente supporto, che è una buona cosa da avere per un piccolo imprenditore senza background tecnico.

Successivamente, è necessario scegliere un design per il tuo sito web. È possibile cercare un tema WordPress per siti web aziendali o scegliere un tema WordPress reattivo che corrisponde alle vostre esigenze.

È possibile scegliere un tema WordPress gratuito. Tuttavia, poiché si tratta di un sito web aziendale, ti consigliamo di acquistare un tema premium che ti dà accesso al supporto e agli aggiornamenti.

Costo totale del sito web: Ancora una volta dipende dagli strumenti premium e dai plugin che acquisti. Può essere ovunque tra 300 € e 700 € all’anno, ma potrebbe arrivare fino ad oltre i 1000 € all’anno.

 

Qual è il costo di un sito e-commerce WordPress?

WordPress alimenta milioni di siti eCommerce in tutto il mondo.

Il costo di costruzione di un sito eCommerce WordPress può essere significativamente più alto, ma vi mostreremo come fare un eCommerce WordPress evitando potenziali perdite e spese eccessive.

Oltre all’hosting e al dominio, il vostro sito eCommerce avrà anche bisogno di un certificato SSL che costa circa 70 € / anno. SSL è necessario per trasferire in modo sicuro i dati dei clienti come le informazioni della carta di credito, nomi utente, password, ecc.

Noi raccomandiamo di usare Bluehost. Ti dà un dominio gratuito e un certificato SSL, più uno sconto sull’hosting.

Dopo di che, è necessario selezionare un plugin WordPress eCommerce.

Ci sono diversi plugin eCommerce per WordPress, ma nessuno si avvicina a WooCommerce. È il più popolare plugin eCommerce di WordPress che ti permette di costruire robusti negozi online per vendere i tuoi prodotti/servizi.

Successivamente, è necessario installare WordPress e WooCommerce sul tuo sito web. Abbiamo una guida passo dopo passo su come avviare un negozio online.

Mentre WooCommerce è gratuito, avrete bisogno di usare addon a pagamento per funzioni aggiuntive. Il costo del tuo sito web salirà a seconda di quanti addon hai bisogno di aggiungere sul tuo sito web.

Una volta che siete pronti e funzionanti, avrete bisogno di scegliere un modello WordPress pronto per WooCommerce per il vostro sito. Ci sono diversi modelli di WordPress a pagamento e gratuiti con pieno supporto WooCommerce. Scegliere un modello premium o a pagamento ti dà accesso al supporto e alle funzioni extra.

Costo totale della costruzione di un sito eCommerce WordPress: 1000 € – 3000 €. Potrebbe essere più alto a seconda di quanti addon e servizi a pagamento aggiungete al vostro sito.

 

Qual è il costo di un sito WordPress personalizzato?

Un sito WordPress personalizzato è quando si assume uno sviluppatore WordPress per creare un design unico e costruire caratteristiche specifiche per esso.

Di solito le aziende ben consolidate, di grandi e medie dimensioni, scelgono questa strada.

Per sostenere un sito WordPress personalizzato, si potrebbe anche voler andare per un provider di hosting WordPress gestito. Questo è un ambiente di hosting incentrato su WordPress, con aggiornamenti gestiti, supporto premium, sicurezza rigorosa e strumenti per sviluppatori.

Oltre al vostro hosting e al nome di dominio, pagherete anche lo sviluppatore web che sta costruendo il vostro sito web. A seconda delle tue esigenze, potresti voler ottenere preventivi da diversi sviluppatori di temi, web designer e agenzie.

Il costo di un sito web personalizzato dipende dalle vostre esigenze, dal budget e dalle tariffe dello sviluppatore o dell’agenzia che assumete.

Un tema WordPress standard personalizzato da solo può costare fino a 5000 € . Siti WordPress più robusti con caratteristiche specifiche personalizzate possono costare fino a 15000 € o anche di più.

Aggiornamento: Dal momento che molti di voi hanno chiesto maggiori dettagli su questa sezione, abbiamo creato una guida completa su quanto costa un tema WordPress personalizzato, e suggerimenti su come è possibile risparmiare denaro.

Web Hosting (30 € – 900 €)

Decidere in quale host web investire è una delle scelte più importanti che farete quando create il vostro sito WordPress. L’hosting di WordPress con Kinsta può variare da 30 € al mese a 900 € al mese.

Questa è una gamma enorme. Ma la buona notizia è che è possibile scegliere un piano che meglio corrisponde alla vostra larghezza di banda ideale e al vostro budget.

Riccardo de Bernardinis è nato a Roma nel 1994, ha frequentato molti corsi in città americane tra Miami, Boston, Los Angeles e San Diego. La sua passione per la cultura americana lo ha portato ad iscriversi alla John Cabot, la prima università americana in Italia. Nel 2016 ha lanciato Ernesto.it, una delle principali piattaforme web e Apps nel mercato italiano dei servizi per la casa. Dopo un anno, ha chiuso il primo Round d' investimento con uno dei più importanti imprenditori sudamericani. Nei primi anni di lancio Ernesto è stato selezionato per i più prestigiosi programmi di accelerazione startup dove Riccardo de Bernardinis ha frequentato personalmente incontrando mentor e investitori da ogni parte del mondo. Tra questi, ha frequentato per 3 mesi Plug N Play Tech Center (Cupertino, Silicon Valley), B-Heroes (Milano), Tech Italia Lab (Londra) e Build it Up (Italia). Riccardo ha inoltre fondato Buytron, una prestigiosa software house specializzata in Apps, AI, Piattaforme Web, Branding e servizi digitali. La sua missione è innovare, trasformando l'analogico in digitale.

Translate »