Close
da-grandi-pop
19 Marzo, 2018
BusinessMarketingWeb

Aumentare le vendite sfruttando il Content Marketing

content editing web agency

Con il 2018 che avanza, il marketing e le sue varie strategie di Content Editing sono più che mai al centro dell’attenzione. Ciò significa che gli acquirenti di oggi  si immergono invece in una ricerca approfondita prima di prendere una decisione di acquisto. Il contenuto di un database personale è ciò che sposta gli equilibri di vendita.

Per anni il content marketing è stato studiato dalle aziende che offrono servizi di SEO. Dopotutto, i contenuti sono determinanti per la classificazione di una pagina web per oltre il 70 percento.

Le tattiche di content marketing più utilizzate in passato dai team di vendita hanno dimostrato di perdere la loro efficacia intorno al 2015 o giù di lì. Il Content Marketing non è stato sfruttato fino a circa tre anni fa, quando la sua metodologia ha cominciato ad essere più ampiamente discussa da influencer e speakers del settore.

Content Marketing: 3 consigli per sfruttarlo al meglio!

Alcune delle migliori agenzie di marketing digitale Statunitensi hanno investito in software di automazione marketing e servizi, oppure hanno trovato il modo di integrare le varie tattiche in una strategia di Content Marketing progettata  per attrarre gli acquirenti giusti.
Con la crescita di nuove tecnologie, trovare modi per sfruttare i contenuti non è solo pertinente ma vitale per la crescita del business.

Ecco tre modi per aumentare le vendite sfruttando i tuoi contenuti per raggiungere una vittoria sicura nel 2018.

1. Collegare i contenuti scritti con trasmissioni Live

Poiché lo streaming live su Facebook, Twitter e Instagram ha dominato indiscutibilmente i social media, la transizione dai post dei blog ai contenuti video, per molte aziende, non è stata troppo difficile.

Le applicazioni per le trasmissioni e lo streaming live sono un modo ideale per sfruttare i contenuti ed aumentare il coinvolgimento dei clienti, oltre che le vendite ai consumatori.

Il contenuto giusto ha la capacità di motivare le persone a interagire con la trasmissione in diretta e quindi a influenzare i contenuti in tempo reale.

Alcune aziende utilizzano le trasmissioni live per webinar in cui gli spettatori possono guidare la conversazione facendo delle domande; in questo modo i brand ottengono un feedback immediato.

Alcune aziende utilizzano anche lo streaming live per mostrare modi unici e creativi per utilizzare i loro prodotti. Una strategia ideale per aumentare le vendite può essere  gestire un blog . Puoi sfruttare quest’ultimo per illustrare vari modi in cui i prodotti possono essere utilizzati o fornire soluzioni ai vari problemi degli acquirenti.

Un CTA può indurre gli acquirenti a registrarsi per visualizzare un evento Live in cui possono partecipare mostrando come usare i prodotti e raccontando la propria storia.

Le storie personali incentivano le vendite e, utilizzando le trasmissioni in diretta, i sostenitori del marchio e i numeri di vendita saliranno alle stelle.

2. Contenuto testuale e Chatbots che sigillano l’offerta

Ci sono svariati modi in cui i chatbot possono sfruttare i contenuti. Le agenzie di marketing digitale  sperimenteranno nuove modalità per fare proprio questo. La maggior parte delle aziende utilizza chatbot per il servizio clienti o come trampolino di lancio nel processo di vendita.

Una volta che un marchio comprende i loro clienti, il loro mercato e le loro difficoltà, i chatbot possono essere utilizzati per comunicare con gli acquirenti che già sono guidati attraverso la canalizzazione con contenuti scritti personalizzati.

3. Influencer Marketing può elettrificare i tuoi contenuti

I social media, in primo luogo i YouTubers, hanno ridefinito il panorama del marketing digitale. Una volta erano usate celebrità di alto profilo per influenzare i clienti. Oggi, pochissimi marchi vedono picchi di vendite in seguito a una partnership con una star.

Secondo una ricerca condotta da Demand Gen, l’87% degli acquirenti ha una maggiore fiducia nei contenuti pubblicizzati da influencer. Quando i marchi investono in partnership con celebrità dei social media, è possibile commercializzare un pubblico specifico supportato da una fonte attendibile.

Quando i tuoi contenuti sono approvati e condivisi da influenti marketer, non solo ti mostrerai più affidabile per gli attuali acquirenti nella tua sfera, ma avrai l’opportunità di acquisire nuovi gruppi di consumatori significativamente maggiori.

Gli acquirenti si fidano più degli Influencers che degli sforzi interni di un marchio. Quando i lettori visualizzano contenuti promossi da un noto influencer, i prodotti del brand vengono valutati in modo migliore e  i tassi di conversione aumenteranno.

Ti sono tornati utili questi consigli? Continua a seguire il nostro blog. Se hai bisogno di esperti, vieni a prenderti un caffè nella nostra sede.

sviluppo app web roma centro- facebook jobs

Riccardo de Bernardinis è nato a Roma nel 1994, ha frequentato molti corsi in città americane tra Miami, Boston, Los Angeles e San Diego. La sua passione per la cultura americana lo ha portato ad iscriversi alla John Cabot, la prima università americana in Italia. Nel 2016 ha lanciato Ernesto.it, una delle principali piattaforme web e Apps nel mercato italiano dei servizi per la casa. Dopo un anno, ha chiuso il primo Round d' investimento con uno dei più importanti imprenditori sudamericani. Nei primi anni di lancio Ernesto è stato selezionato per i più prestigiosi programmi di accelerazione startup dove Riccardo de Bernardinis ha frequentato personalmente incontrando mentor e investitori da ogni parte del mondo. Tra questi, ha frequentato per 3 mesi Plug N Play Tech Center (Cupertino, Silicon Valley), B-Heroes (Milano), Tech Italia Lab (Londra) e Build it Up (Italia). Riccardo ha inoltre fondato Buytron, una prestigiosa software house specializzata in Apps, AI, Piattaforme Web, Branding e servizi digitali. La sua missione è innovare, trasformando l'analogico in digitale.

Translate »