Close
Gennaio 28, 2019
Interviste

#StartupStories | Mister Lavaggio

Mister lavaggio a domicilio

Questa settimana Buytron vi guiderà alla scoperta di un’altra delle migliori StartUp italiane attraverso una nuova intervista della rubrica #StartupStories. Questa volta abbiamo intervistato il team di Mister Lavaggio.

Ecco cosa ci hanno raccontato:

 

Come è nata l’idea di creare Mister Lavaggio? 

L’idea dietro a Mister Lavaggio nasce da Alessio Campanale, uno dei fondatori. Alessio nel 2015 si accorge che il mercato si sta trasformando velocemente. La comodità di fruizione è un’esigenza crescente dei clienti e diventa quindi valore aggiunto dei servizi stessi. E’ crescente inoltre l’attenzione all’impatto ambientale e alla qualità dei servizi acquistati. L’idea di Alessio è semplice e soprattutto risolve un’esigenza reale. Chi ha un’auto ovviamente deve tenerla adeguatamente pulita, ma portare l’auto in autolavaggio è sicuramente un’attività noiosa e una perdita di tempo. Alessio inizia da subito a studiare protocolli e prodotti di lavaggio da solo e avvia l’attività che in poco tempo decolla. Capisce da subito che per scalare ha bisogno di qualcuno che abbia competenze digitali e ovviamente di business. E’ per questo che si unisce a Daniele Rizzo, Giorgio Pagliara, Fausto Pagliara e Salvatore Ambrosino, quattro imprenditori che avevano già lanciato diversi business di successo nel mondo digital.

Il vostro servizio, oltre ad essere utile e comodo, si basa su scelte etiche ed ecosostenibili. Quali sono i costi e i benefici di questa strategia?

 L’aspetto ecosostenibile ed etico è uno dei punti su cui si fonda la nostra mission: “cambiare il modo in cui la gente pensa al lavaggio dell’auto: un’attività comoda, svolta nel rispetto dell’ambiente e con un risultato di qualità eccelsa”. In pratica si traduce nella possibilità di risparmiare più di 140 litri di acqua per ogni singolo lavaggio, e soprattutto nell’utilizzo di prodotti biodegradabili. Utilizzare prodotti biodegradabili in realtà incide davvero marginalmente sull’economia del progetto, mentre il vantaggio che ne deriva è sicuramente tangibile. Tale scelta costituisce uno degli aspetti principali del modo in cui il brand si posiziona sul mercato. Chi pensa al lavaggio dell’auto green pensa a Mister Lavaggio

mister lavaggio lava la tua auto dove e quando vuoi

Come avete sviluppato il piano di marketing per attirare aziende o privati potenzialmente interessati al vostro servizio?

Il servizio finale viene erogato dai nostri “Washers”. Sono per lo più liberi professionisti o dipendenti di aziende che si affiliano al nostro sistema con un modello simil franchising. La nostra strategia di marketing per arrivare al cliente è molto incentrata sulla formazione e l’assistenza continua che viene fornita ai Washer attraverso un programma di formazione interno, la Mister Lavaggio Academy. Sono i Washer che attraverso le tecniche di marketing e vendita che apprendono e attraverso gli strumenti che mettiamo loro a disposizione si occupano della diffusione del servizio nella loro zona.

Quali sono gli obiettivi di crescita futuri e come vi proponete di raggiungerli?  

I primi anni di vita dell’azienda ci hanno permesso di costruire delle fondamenta forti. Un sistema così innovativo ha richiesto sperimentazione continua in tutti i suoi aspetti, dalle tecniche di lavaggio, al marketing, al modello di business.  Grazie al lavoro e soprattutto alla passione del team aziendale e di tutti i Washers che lavorano nel gruppo abbiamo creato una struttura solida ed economicamente scalabile. Ora siamo pronti a spingere l’acceleratore, il 2019 è l’anno della crescita esponenziale. Stiamo valutando due strade principali, una è quella di continuare ad autofinanziarci, questo ci porterebbe in un anno a triplicare il numero di Washers attuali (circa 80 attivi al momento). La seconda è quella di spingere ancora più pesantemente valutando possibilità di investimento esterne. In ogni caso Mister Lavaggio è destinato a cambiare pesantemente il settore del lavaggio auto.

 

 

Se sei rimasto interessato dalla storia di Mister Lavaggio e vorresti saperne di più, visita il loro sito web!

 

Continuate a seguire il nostro blog per continuare il viaggio alla scoperta delle aziende del futuro e per rimanere aggiornati su tutti i temi più importanti del mondo Digital!

sviluppo app web roma centro- bot instagram

Riccardo de Bernardinis è nato a Roma nel 1994, ha frequentato molti corsi in città americane tra Miami, Boston, Los Angeles e San Diego. La sua passione per la cultura americana lo ha portato ad iscriversi alla John Cabot, la prima università americana in Italia. Nel 2016 ha lanciato Ernesto.it, una delle principali piattaforme web e Apps nel mercato italiano dei servizi per la casa. Dopo un anno, ha chiuso il primo Round d' investimento con uno dei più importanti imprenditori sudamericani. Nei primi anni di lancio Ernesto è stato selezionato per i più prestigiosi programmi di accelerazione startup dove Riccardo de Bernardinis ha frequentato personalmente incontrando mentor e investitori da ogni parte del mondo. Tra questi, ha frequentato per 3 mesi Plug N Play Tech Center (Cupertino, Silicon Valley), B-Heroes (Milano), Tech Italia Lab (Londra) e Build it Up (Italia). Riccardo ha inoltre fondato Buytron, una prestigiosa software house specializzata in Apps, AI, Piattaforme Web, Branding e servizi digitali. La sua missione è innovare, trasformando l'analogico in digitale.

Translate »